Cancellare un tatuaggio | Rimozione tatuaggi | Laser tatuaggi

Cancellare un tatuaggio prima e dopo

Cancellare un tatuaggio prima e dopo

Cancellare un tatuaggio: la rimozione dei tatuaggi puo’essere effetuata oggi in maniera sicura con il laser Q-Switch che e’ in grado di eliminare i tatuaggi senza lasciare esiti cicatriziali o macchie dopo il trattamento.

QUESTO TIPO DI LASER DI ULTIMA GENERAZIONE, A SISTEMA Q-Switched utilizza alte potenze a 3 lunghezza d’onda Nd:yag1064/532nm e Rubino694nm. Queste tre lunghezze d’onda trattano efficacemente tutti i tatuaggi colorati e le lesioni pigmentate.Cancellare un tatuaggio

Tatuaggio che cambia

Un tatuaggio fatto male o un tatuaggio che non ci piace più e che vorremmo modificare, grazie al Laser è possibile attenuare o camuffare alcune parti per poi modificarli, questa tecnica è detta anche Tattoo ChangingCancellare un tatuaggio

I pigmenti colorati possono essere rimossi velocemente e efficacemente grazie alla alta potenza, alla elevata frequenza e alla dimensione dello spot, una rivoluzione nella rimozione dei tatuaggi scuri e colorati.

 

Numero di sedute per cancellare un tatuaggio

Il numero di sedute e’ variabile e puo’ dipendere da: eta’ del tatuaggio – pigmento usato – profondita’ del pigmento – pigmenti troppo chiari. Solitamente le prime sedute sono ripetute dopo quattro settimane, poi l’intervallo tra i trattamenti e’ variabile, possono passare anche alcuni mesi prima di ripetere la seduta.

La seduta laser non e’ particolarmente dolorosa, si avverte una sensazione di intenso calore e bruciore, ed un fastidio simile ad uno schiocco di elastico sulla pelle. Se si desidera si puo’ utilizzare una crema anestetica. cancellare un tatuaggio

Dopo il trattamento

Immediatamente dopo il trattamento laser la pelle irraggiata appare bianca “effetto pop corn”, per poi trasformarsi in una sottilissima crosticina, e appare gonfiore localizzato al tatuaggio, le aree che piu’ ne’ risentiranno saranno occhi piedi e mani.

 

Effetti del trattamento

Gli effetti del trattamento laser sono uno schiarimento graduale del tatuaggio, e nel giro di 7-10 giorni si ha la totale guarigione della pelle senza esiti cicatriziali. Dopo il trattamento e’ bene usare pomate lenitive e non esporsi assolutamente ai raggi solari, e successivamente usare sempre filtri solari.

Laser impiegati

Il Laser impiegato per la rimozione dei tatuaggi, agisce tramite una potente energia luminosa, le lunghezze d’onda che questi emettono vengono assorbite o semplicemente passano attraverso i bersagli colpiti.

L’inchiostro del tatuaggio viene così rimosso mediante l’utilizzo di una specifica lunghezza d’onda relativa al colore in questione, assorbendo tale energia luminosa, il colore viene conseguentemente frammentato, ed i frammenti vengono eliminati dal naturale sistema immunitario del nostro organismo. cancellare un tatuaggio

Il laser Q-switched per cancellare un tatuaggio

Il laser Q-switched emette impulsi di elevata energia per la rimozione dei tatuaggi mono e multicolore, di tipo professionale e non, e delle lesioni pigmentate benigne. 

Q-switched identifica l’elevata potenza di picco emessa. Il principio di funzionamento è quello della fototermolisi selettiva, grazie al quale il laser è in grado di frammentare bersagli come particelle colorate del tatuaggio localizzate sotto la pelle e cellule superficiali contenenti melanina.

La tipologia di Laser Q-Switched

viene utilizzata nel nostro Centro per la rimozione dei tatuaggi, consente risultati efficaci anche in caso di tatuaggi multicolore, grazie alla possibilità di impiegare fasci di luce con frequenza frequenza differente per ogni singolo caso: cancellare un tatuaggio

a) Laser Q-Switched 1064 nm per colore Nero, Marrone, Blu

b) Laser Q-Switched 532 nm per colore Rosso, Arancio

c) Laser Q-Switched 695 nm a Rubino per colore Verde, Giallo

Le strutture adiacenti, inclusa la rete vascolare, rimangono inalterate. Infatti, visto l’alto grado di selettività del trattamento, viene eliminato il danneggiamento non specifico del tessuto.

Cosa bisogna considerare prima di cancellare un tatuaggio

Oltre alle caratteristiche del tatuaggio, altri fattori determinano la qualità del risultato finale e sono:

  • l’omogeneità e la profondità del tatuaggio;
  • la qualità, un tatuaggio professionale, per esempio, può essere più difficile da rimuovere di uno amatoriale, perché ha maggior profondità ed elevata densità di pigmento sulla cute. A volte però può accadere anche il contrario: a volte i tatuaggi amatoriali risultano più difficili dei professionali da rimuovere, perché sono eseguiti a mano libera con gli aghi e senza l’ausilio delle cosiddette macchinette
  • l’età del tatuaggio, perché quelli più vecchi sono più facili da eliminare (il pigmento è già in parte scolorito) di quelli recenti;

  • eventuali altri trattamenti di rimozione, che possono aver lasciato una cicatrice sottocutanea e cutanea su cui il laser è meno efficace;
  • la qualità dell’inchiostro, perché alcune tinte (tipo il rosa pelle) possono ossidare al contatto con la luce del laser Nd:YAG e virare al marrone scuro;
  • il tipo di pelle (le carnagioni più scure sono più problematiche, c’è un rischio maggiore di lasciare aree di ipo-pigmentazione).

CANCELLARE UN TATUAGGIO | TATUAGGI NAPOLI | TATUAGGI CASERTA | RIMOZIONE TATUAGGI CASERTA | RIMOZIONE TATUAGGI NAPOLI | LASER TATUAGGI | CANCELLAZIONE TATUAGGI NAPOLI CASERTA | CANCELLARE UN TATUAGGIO | ELIMINARE TATUAGGI

Grazie alla lunga e numerosa esperienza maturata nell’utilizzo dei Laser per la rimozione tatuaggi, la dott.ssa Sandra Pitassi è in grado di superare e risolvere il principale problema che si presentava con le metodiche tradizionali, cioè le cicatrici causate sulla pelle dalla dermoabrasione, sia meccanica che con l’impiego di laser CO2.

Per approfondimenti sulla tecnologia Laser clicca quì

CANCELLARE UN TATUAGGIO | RIMOZIONE TATUAGGI NAPOLI | RIMOZIONE TATUAGGI CASERTA| CANCELLARE TATUAGGI NAPOLI | CANCELLARE TATUAGGI CASERTA | LASER TATUAGGI | CANCELLAZIONE TATUAGGI NAPOLI CASERTA | CANCELLARE UN TATUAGGIO | ELIMINARE TATUAGGI

Foto prima e dopo i trattamenti per cancellare un tatuaggio

SOLO per il trattamento per la rimozione dei tatuaggi, è possibile richiedere un preventivo inviando una e-mail a dott.sandrapitassi@gmail.com allegando una foto, l’età e le dimensioni del tatuaggio.